Metodologia innovativa

Il Percorso è strutturato con l’integrazione di metodologie didattiche attivo-creative al fine di favorire l’apprendimento in un contesto e clima positivo. Ogni modulo si sviluppa secondo un preciso modello didattico. Caratteristiche:

  • Sessioni di formazione d’aula attivo-creativa, con l’utilizzo di analisi di casi concreti, role playing , simulazioni e attività di gruppo.
  • Sessioni di approfondimento delle tematiche tecniche approfondite dal confronto di Esperti con esercitazioni e case history significativi.
  • Sessione di outdoor training di chiusura percorso per la rielaborazione dell’esperienza svolta e dei significati nella relazione con il cliente interno ed esterno al sistema azienda.
  • Sessioni di coaching alternano i momenti d’aula al fine di far sperimentare ai partecipanti gli apprendimenti acquisiti nella formazione.
  • Sessione di colloquio finale di orientamento e avviamento alla professione momenti individuali riservati ai partecipanti che avranno frequentato il percorso e superato le prove alla fine di ogni modulo, al fine di costruire un progetto personalizzato di avviamento immediato all’attività di Consulente del Risarcimento.